Works

Il nostro portfolio rappresenta al meglio
il nostro lavoro, scoprilo attraverso
alcuni dei nostri progetti.

Piano Spostamenti
Casa-Lavoro

LUISS Guido Carli2015

Quadro Conoscitivo Aziendale e Mobilità tra le Sedi

L’Università LUISS di Roma conta oltre 4000 studenti, 2 sedi e un totale di 4 palazzine. Il parcheggio interno possiede 65 posti per autovetture e 200 per motocicli. Analizzando il quadro conoscitivo aziendale, oltre agli spostamenti casa-lavoro, sono stati tenuti in conto anche gli spostamenti (sistematici) che possono avvenire quotidianamente tra le due sedi, distanti circa 3km.

Survey e Abitudini di Mobilità

La survey ha permesso di individuare il domicilio di studenti e lavoratori, ed il modo di trasporto utilizzato per raggiungere quotidianamente l’Università. Oltre l’80% di studenti e lavoratori risiede nel comune di Roma e, si può notare un’elevata densità abitativa nei pressi delle rispettive sedi, con un’aliquota di utenza pedonale molto elevata, tipica negli studenti universitari.

Analisi della navetta LUISS

Dall’indagine svolta è emerso che:

  • 1 studente su 4 utilizza abitualmente la navetta aziendale per raggiungere l’Università
  • Le ore di punta in cui incrementare le corse sono costituite da una fascia mattutina (7:30 – 10:30) e una pomeridiana (16:30 – 19:30) coincidenti rispettivamente con l’inizio ed il termine delle lezioni.

Un dato interessante proviene dall’analisi della soddisfazione nei confronti del servizio navetta qualora l’azienda fornisse determinati servizi. In particolare, l’introduzione di un sistema gestionale (software o app) in grado di informare in tempo reale gli studenti sugli orari delle corse e le attese previste in fermata, potrebbe portare ad un incremento dell’utilizzo del servizio.

Analisi del Bike Sharing LUISS

Analizzando i dati ottenuti in fase di indagine, il bike sharing offerto da LUISS ha ottenuto un risultato piuttosto negativo, in quanto viene utilizzato solo dall’1% degli studenti.
L’aliquota si attesta attorno ai 40-50 studenti, i quali utilizzano il servizio offerto principalmente per gli spostamenti brevi tra le 2 sedi, dichiarando un tasso medio di soddisfazione di circa 3,5/5.

Il basso utilizzo del servizio è dovuto principalmente a 3 motivi:

  • Bassa necessità di spostarsi tra le sedi
  • Area urbana di Roma non ottimale per la mobilità ciclabile
  • La navetta universitaria copre le stesse tratte con un livello di servizio maggiore

Analisi del Car Sharing LUISS

Nell’Area Metropolitana di Roma circa 2 studenti su 10 affermano di utilizzare servizi di Car Sharing in modo abituale, mentre addirittura 7 su 10 lo utilizzano seppur in modo sporadico. È stata indagata l’opzione di attivare un nuovo servizio offerto direttamente dall’università. Il servizio in oggetto è stato reputato utile e soddisfacente, anche per gli spostamenti nelle ore di morbida e nel fine settimana, che esulano dalla semplice mobilità casa-studio o casa-lavoro.