News

La nostra selezione di News riguardanti la sostenibilità ambientale, la mobilità urbana e le iniziative sulle tematiche green.

MobilityManager: A2A tra chi ci ha scelto per il PSCL aziendale

— Wednesday, 13 March 2019

Gli spostamenti sistematici (ossia quelli che avvengono tutti i giorni e nelle stesse fasce orarie, le ore di punta), da e verso il luogo di lavoro o di studio, sono i maggiori responsabili del traffico nelle aree urbane e dei principali problemi legati alla mobilità e all’ambiente.

Si tratta di spostamenti tanto problematici, quanto prevedibili, in quanto avvengono con regolarità nel tempo e nello spazio.

Chi li compie? Principalmente lavoratori e studenti – e qui entra in campo il nostro software MobilityManager: il software in grado di tracciare un quadro dettagliato delle abitudini di mobilità dei dipendenti (da dove partono, dove arrivano, dove parcheggiano, quanto inquinano, quali sono le loro personali esigenze e qual è la loro attitudine al cambiamento verso soluzioni alternative più sostenibili).

Tale software, dunque, permette a chiunque di redigere con estrema facilità un PSCL professionale in pochissimo tempo e senza sforzi, ma soprattutto con un risparmio di tempo e di risorse.

Le 3 sezioni del modulo “Questionario Dipendente”:

Domande di tipo tecnico (indirizzo di partenza, mezzo utilizzato, orario di uscita da casa, ecc.);

Domande di tipo sociale (componenti del nucleo familiare, tipo di veicoli posseduti in famiglia, ecc.);

Domande di tipo attitudinale (verrà misurata l’attitudine al cambiamento verso tutte le forme alternative di trasporto all’automobile attraverso il principio trasportistico delle stated preferences volte alla misurazione dell’elasticità al cambiamento dei soggetti intervistati);

La quarta sezione (su richiesta):

Domande ad hoc (scelte insieme al Cliente) nel caso ci siano particolari aspetti della mobilità aziendale che si vogliono approfondire.

Finita la fase di raccolta, MobilityManager è in grado di evidenziare immediatamente le aree di maggiore criticità, per poi fornire dei suggerimenti, calcolare i costi e gli inquinanti, fare un’analisi del risparmio e accorpare su una mappa i risultati numerici.

A2A – la maggiore multiutility Italiana, ai vertici nei settori energia, ambiente, calore e reti e leader nei servizi ambientali e nel teleriscaldamento – tra coloro che hanno scelto il software per redigere il Piano Spostamenti Casa-Lavoro aziendale.