News

La nostra selezione di News riguardanti la sostenibilità ambientale, la mobilità urbana e le iniziative sulle tematiche green.

“Le città elettriche”: 104 i capoluoghi analizzati da Legambiente sulla mobilità sostenibile

— Tuesday, 16 April 2019

Legambiente, in collaborazione con Motus-E, ha realizzato un rapporto sulla mobilità sostenibile in Italia: “Le città elettriche”. Presi in esame, nel dettaglio, 104 capoluoghi in cui sono presenti, in totale, 5.507 colonnine di ricarica per le auto e 2.864 colonnine di ricarica per i veicoli elettrici a due ruote.

Dato principale: stanno aumentando gli spostamenti a zero emissioni, effettuati con veicoli elettrici, con biciclette oppure a piedi.

Milano, tra tutte, è la città dove si effettuano più spostamenti in modo sostenibile (con una percentuale del 52%) e in cui, negli ultimi 20 anni, c’è stata una diminuzione di 100.000 auto grazie alle politiche in materia di sostenibilità (ad esempio l’Area B e l’Area C).

Nel rapporto, inoltre, è stato preso in esame anche il parametro dell’accessibilità dei cittadini ai servizi di mobilità sostenibile, rappresentati dai mezzi pubblici e dai servizi di sharing mobility.

Gli altri capoluoghi

Bologna registra una percentuale di accessibilità pari al 40% e del 39% per quanto riguarda gli spostamenti a zero emissioni;

A Torino, invece, l’accessibilità è pari al 27% e gli spostamenti a zero emissioni raggiungono il 40%;

A Napoli l’accessibilità è pari al 34% e gli spostamenti al 50%;

A Genova le percentuali sono pari al 36% e al 39%;

Parma, con il 36% degli spostamenti a zero emissioni, è nella top ten delle città più virtuose;

Firenze registra tra il 26% e il 17%;

Roma ha un’accessibilità del 27% e spostamenti a zero emissioni al 20%.

Nel 2018, secondo i dati EvWay elaborati da Legambiente, rispetto al 2017 è stato registrato un aumento dell’infrastruttura di ricarica: le colonnine per le ricariche delle auto, difatti, sono passate da 2.368 a 5.507, mentre per la ricarica a due ruote, le colonnine sono aumentate da 1.885 del 2017 alle 2.684 del 2018.

La Lombardia è la regione in cui sono presenti il maggior numero di colonnine per la ricarica delle auto: 1134 (nel 2017 se ne contavano 519) e per la ricarica delle due ruote (499 unità).

La Toscana, bensì, è la regione in cui sono presenti più colonnine per le due ruote (699), mentre la Basilicata e il Molise quelle con il minor numero di unità per la ricarica di auto (rispettivamente 27 e 8) e, per le due ruote, rispettivamente 8 e 5.